Cibo per gatti anche sotto le feste: le istruzioni per una corretta alimentazione

Cibo per gatti anche sotto le feste: le istruzioni per una corretta alimentazione - Respet Shop
Maria Monster

In questo periodo di feste, tra cenoni e pranzi con amici e parenti, si corre il rischio di fornire ai nostri gatti un’alimentazione scorretta. È importante, infatti, non cedere alla tentazione di far assaggiare anche al vostro amico a 4 zampe, i gustosi piatti che state mangiando in questi giorni. Gli avanzi del nostro cibo non sono assolutamente adatti per i nostri animali, perché contengono sostanze e condimenti che potrebbero nuocere alla salute e alla digestione. 

Anche durante questo periodo di feste è bene continuare ad offrire al nostro gatto un’alimentazione corretta e bilanciata, noi di ResPet vi consigliamo le migliori marche in commercio


Oggi infatti, in vendita troviamo una grande varietà di prodotti per l’alimentazione del nostro gatto, ma quali sono veramente validi?


Come scegliere i prodotti


Esistono prodotti per ogni esigenza ed è proprio questa la prima cosa da valutare quando si sceglie che prodotto acquistare. Bisogna, prima di tutto, selezionare i prodotti in base ad età, peso ed esigenze particolari, come allergie o patologie. 

La normativa vigente prevede una prima suddivisione sul cibo per gatti in: 

  • Alimenti completi: prodotti in grado di fornire tutti i nutrienti necessari al fabbisogno giornaliero. 
  • Alimenti complementari: prodotti non sufficienti singolarmente a soddisfare la razione giornaliera necessaria. Sono, quindi, da utilizzare in combo con altri prodotti.

Un’ulteriore divisione è quella tra cibo secco e cibo umido. 

  • Il cibo secco, che contiene una quantità d’acqua inferiore al 14%, come i croccantini, è ottimo per l’igiene dentale del proprio gatto ed è anche molto comodo da dosare.  
  • Il cibo umido, che contiene una quantità d’acqua superiore al 34%,risulta molto gustoso per i gatti e fornisce una buona idratazione. 

Fondamentale quando si vanno a scegliere i prodotti per l’alimentazione del proprio gatto, leggere attentamente la lista degli ingredienti. 

Il gatto è un carnivoro, quindi, è necessario che la sua alimentazione sia costituita prevalentemente da proteine animali, mentre bisogna limitare l’apporto di carboidrati. Sono, quindi, da evitare quei prodotti che ai primi posti nella lista degli ingredienti presentano cereali, patate o altri generi di carboidrati. 

Assolutamente da evitare prodotti che contengano coloranti o conservanti artificiali e zucchero. 

Questo mese vi consigliamo N&D Ocean con zucca, aringa e arancia.  

 

Gli ingredienti più frequenti 

 

  • Proteine: elemento fondamentale che non può mai mancare, soprattutto di origine animale, che sia carne o pesce. 

La quantità di proteina è indicata dalla dicitura:

  • "Cibo al gusto di pollo”  si riferisce ad una quantità di carne inferiore al 4%
  • "Cibo al pollo” indica che la carne contenuta non è inferiore al 4%
  • "Cibo ricco di pollo" indica una quantità che va dal 14% al 25%
  • "Pollo" la quantità di pollo è superiore al 26%
  • "Tutto pollo" l’ingrediente indicato deve essere presente al 100%

 

  • Cereali: elemento frequente nella lista degli ingredienti, soprattutto il riso, è importante che non ci sia una quantità eccessiva, per evitare problemi di peso nel gatto. 
  • Grassi: è bene che siano presenti omega 3 ed omega 6 all’interno degli alimenti per gatti. 
  • Fibre: le fibre all’interno dei prodotti non dovrebbero superare il 5%.

 

Questa piccola guida sugli ingredienti vi aiuterà a scegliere sempre il meglio per il vostro micio! 

lascia un commento

Read our Privacy Policy and Terms of Service.

Related posts

  • Lacrimazione Eccessiva: Intervieni Subito per il Benessere del Tuo Amico Peloso

    Lacrimazione Eccessiva: Intervieni Subito per il Benessere del Tuo Amico Peloso

    Quando il tuo cane o gatto soffre di lacrimazione eccessiva, prima che la situazione diventi preoccupante, è corretto prendere alcuni provvedimenti semplici e pratici. In questo articolo, ti guideremo attraverso le possibili cause di questo disturbo e i segni che possono indicare quando è il momento di intervenire. Scoprirai anche come alcuni prodotti specifici possono offrire sollievo e cura, assicurando che il tuo amico domestico non solo si senta meglio, ma possa continuare a vivere una vita piena di gioia e avventure al tuo fianco. Prosegui nella lettura e vedrai come garantire una vita felice e attiva al tuo cane con le giuste cure e attenzioni.

  • Problemi alle Articolazioni

    Ritrova la Salute e il Sorriso del Tuo Cane che Soffre di Problemi alle Articolazioni

    Vedere il proprio cane lottare con problemi articolari è un'esperienza che nessun proprietario vuole affrontare. Queste condizioni, che includono patologie come l'artrite e la displasia dell'anca, possono gravemente limitare la loro mobilità e compromettere significativamente la loro qualità della vita. In questo articolo, ti presentiamo una soluzione ideale che può aiutare a sostenere la salute articolare del tuo cane. Scopri come un prodotto specificamente formulato può fare la differenza nel benessere del tuo amico a quattro zampe, permettendogli di ritrovare la gioia e la libertà di movimento.
  • Cibo naturale per gatti: tutto quello che c'è da sapere

    Cibo naturale per gatti: tutto quello che c'è da sapere

    In questo articolo scopriremo tutto quello che c'è da sapere sul cibo naturale per gatti, dalle sue caratteristiche ai suoi potenziali benefici per la salute dei felini. 

    Scopri insieme a noi i vantaggi di optare per un'alimentazione naturale rispetto a quella industriale e quali sono gli ingredienti migliori da includere nella dieta del tuo animale domestico.

  • Cibo per cuccioli di cane: guida completa

    Cibo per cuccioli di cane: guida completa

    Quando si tratta della nutrizione dei cuccioli di cane in crescita, è fondamentale assicurarsi che ricevano tutti i nutrienti di cui hanno bisogno per svilupparsi sani e forti. 

    I cuccioli hanno esigenze specifiche rispetto agli adulti, poiché stanno crescendo rapidamente e il loro corpo ha bisogno di sostegno extra.