Patentino cani: tutto ciò che c’è da sapere

· 1 commento
Patentino cani: tutto ciò che c’è da sapere - Respet Shop
Maria Monster

Quando si sceglie di adottare un cane ci si assume la grande responsabilità di educarlo e di insegnargli come comportarsi nelle diverse situazioni. 


Cos’è il patentino per cani?

Il patentino per cani è un documento che viene rilasciato ai possessori di cani, che frequentano un apposito corso, con il fine di essere proprietari responsabili. Il corso è incentrato proprio sulla conoscenza del cane e sull’insegnamento dei giusti comportamenti da tenere, per instaurare un buon rapporto ed impartire un'educazione corretta al cane. 


Fino al 2009, secondo quanto stabilito dall’ordinanza “Tutela dell’incolumità pubblica dall’aggressione di cani”, alcune razze di cane erano considerate pericolose e avevano, quindi, l’obbligo di museruola nei luoghi pubblici. 

Oggi, invece, le disposizioni per le razze considerate pericolose sono cambiate. Solo nel caso di soggetti con indole aggressiva, indipendentemente dalla razza, si cerca di insegnare un comportamento corretto a padrone e cane. Il patentino per cani serve proprio a questo. Nel caso in cui un medico veterinario,  talvolta insieme ad un veterinario esperto comportamentale, stabilisca che il cane ha un comportamento aggressivo, è obbligatorio che il padrone prenda il patentino; mentre rimane facoltativo per tutti gli altri proprietari di cani. 


I corsi

Questi corsi per conseguire il patentino per cani sono dei veri e propri percorsi formativi, erogati da Comuni e Aziende Sanitarie Locali. 

Attualmente esistono due tipi di corsi:

  • corsi base: sono percorsi divisi in 5 sessioni da 2 ore per un totale di 10 ore complessive, che affrontano diversi argomenti:  il benessere del cane; l’etologia canina; l’analisi dei comportamenti… 

Questo tipo di corso è erogato a chi decide volontariamente di seguire le lezioni.

  • corsi avanzati: questo tipo di corso deve essere seguito obbligatoriamente da chi, sulla base della decisione di un medico veterinario, deve prendere un patentino. Questo tipo di corso, approfondisce maggiormente i temi trattati nei corsi base e prevede, inoltre, un test finale per l’ottenimento del patentino. 

Non è obbligatorio portare con sé il patentino. In caso di richiesta da parte delle forze dell’ordine è sufficiente rilasciare un’autocertificazione.

Come comportarsi con un cane aggressivo?

Un cane che abbaia, ringhia e morde è da considerare un cane aggressivo, che può mettere a dura prova il padrone e a rischio chi lo circonda. 

La prima cosa da fare quando il cane inizia a manifestare degli atteggiamenti aggressivi è cercare di individuare le cause. Il comportamento aggressivo da parte del proprio cane è tendenzialmente dovuto a sensazioni di rabbia o paura. È necessario, quindi, comprendere quale sia la motivazione che spinge il cane a comportarsi in maniera aggressiva. Tra le cause più comuni: un trauma passato, la scarsa socializzazione con altri cani o umani, la mancanza di regole e comunicazione. 

La seconda cosa da fare è cercare di evitare le situazioni in cui il cane diventa aggressivo o prevenire i comportamenti. Se il cane tende ad essere aggressivo in determinati posti, se possibile, bisogna evitare di frequentarli. Se necessario bisogna limitare l'aggressività, attraverso l’utilizzo della museruola. 

Fin dalle prime manifestazioni di aggressività è importante rivolgersi ad un esperto, che saprà indicare il percorso migliore da seguire per risolvere il problema!

1 commento
Siddik Sardar
Siddik Sardar

Top 10 Biggest Dog Breeds in the World While dogs can vary gre­atly in their stature, certain bre­eds are truly immense­ in size. From calm yet colossal canines to massive­ mammals that safeguard homes, enormously e­normous dog breeds have e­nthralled dog enthusiasts all around the globe­ with their tremendous magnitude­.
https://www.lastpetlove.com/2024/02/top-10-biggest-dog-breeds-in-world.html

lascia un commento

Read our Privacy Policy and Terms of Service.

Related posts

  • gatta incinta

    Prendersi Cura della Gatta Incinta: L'Amore e l'Importanza di una Nutrizione Adeguata

  • Alimentazione Sana

    La Chiave per la Felicità del Tuo Cane: Un'Alimentazione Sana con Farmina

  • Lacrimazione Eccessiva: Intervieni Subito per il Benessere del Tuo Amico Peloso

    Lacrimazione Eccessiva: Intervieni Subito per il Benessere del Tuo Amico Peloso

    Quando il tuo cane o gatto soffre di lacrimazione eccessiva, prima che la situazione diventi preoccupante, è corretto prendere alcuni provvedimenti semplici e pratici. In questo articolo, ti guideremo attraverso le possibili cause di questo disturbo e i segni che possono indicare quando è il momento di intervenire. Scoprirai anche come alcuni prodotti specifici possono offrire sollievo e cura, assicurando che il tuo amico domestico non solo si senta meglio, ma possa continuare a vivere una vita piena di gioia e avventure al tuo fianco. Prosegui nella lettura e vedrai come garantire una vita felice e attiva al tuo cane con le giuste cure e attenzioni.

  • Problemi alle Articolazioni

    Ritrova la Salute e il Sorriso del Tuo Cane che Soffre di Problemi alle Articolazioni

    Vedere il proprio cane lottare con problemi articolari è un'esperienza che nessun proprietario vuole affrontare. Queste condizioni, che includono patologie come l'artrite e la displasia dell'anca, possono gravemente limitare la loro mobilità e compromettere significativamente la loro qualità della vita. In questo articolo, ti presentiamo una soluzione ideale che può aiutare a sostenere la salute articolare del tuo cane. Scopri come un prodotto specificamente formulato può fare la differenza nel benessere del tuo amico a quattro zampe, permettendogli di ritrovare la gioia e la libertà di movimento.